Tempi e Metodi Condulenze di Giorgio Andreani

Icon

Giorgio Andreani offre Esperienza e Professionalità Servizi di Controllo e di Organizzazione dei Processi Produttivi

Tempi&Metodi di Giorgio Andreani Collabora con Extraflame-Nordica

Collegamento a Nordica Extraflame

Una vita dedicata al riscaldamento.
Il gruppo La Nordica-Extraflame, rappresenta bene quello che nel nord-est Italiano è una caratteristica vincente: la passione e il duro lavoro. L’ innovazione e la ricerca costante sui prodotti, anche in un settore “tradizionale” hanno premiato il gruppo industriale con un incremento significativo della quota di mercato e di distribuzione in 20 paesi del mondo.

Leggi il resto dell’articolo »

Tempi&Metodi di Giorgio Andreani Collabora con Isringhausen

Collegamento a Isringhausen

Isringhausen è leader mondiale nello sviluppo e produzione di sistemi di sedute innovativi per veicoli commerciali e molle tecniche. I nostri prodotti sono utilizzati in camion, autobus e macchine movimento terra. 49 stabilimenti in 20 paesi formano la spina dorsale della nostra infrastruttura di produzione. Il Gruppo Aunde con il suo brand Aunde, ISRINGHAUSEN e ESTEBAN comprende 86 stabilimenti in 25 paesi.

Leggi il resto dell’articolo »

Tempi & Metodi di Giorgio Andreani collabora con Frimont s.p.a.

Collegamento a Frimont

Frimont spa offre da 50 anni il meglio della produzione di fabbricatori e macchine per il ghiaccio. Un risultato raggiunto grazie alla professionalità e alla qualità, da sempre valori guida di questa azienda.

Creata nel 1964 da Emanuele Lanzani, tuttora alla guida della Frimont come Consigliere Delegato, l’azienda ha saputo conquistare sin da subito mercati a livello globale offrendo ai propri clienti le migliori soluzioni nel campo dei fabbricatori di macchine per il ghiaccio commerciali. Un ruolo di prim’ordine testimoniato dalla inclusione dell’azienda italiana nella grande famiglia della Scotsman Industries

Leggi il resto dell’articolo »

Il Ciclo di Lavorazione

di Giorgio Andreani 

Ogni Realtà Produttiva è progettata per svolgere determinate attività, è quindi corredata sia con macchinari, sia con attrezzature varie, ma anche con personale più o meno qualificato (ma senz’altro specializzato, perché il più delle volte viene formato nella stessa sede di lavoro, per poter essere in grado di poter svolgere nel migliore dei modi quanto è richiesto e nel modo richiesto).

Ogni tipo di mansione può essere definita all’interno di un reparto di produzione o di montaggio, personalizzata, perché le risorse che intervengono nelle manipolazioni di quanto viene prodotto, o sono state pioniere, quindi le prime ad eseguire tipi di lavori e ne hanno le maggiori competenze o hanno nel tempo modificato alcune o quasi tutte le operazioni o i sistemi che magari inizialmente furono copiati da altri specialisti nel campo. Leggi il resto dell’articolo »

Il Tempo di Preparazione

Incidenza del Tempo di Preparazione, al poter eseguire una Operazione, sul Tempo Totale Unitario di Lavorazione dell’oggetto o particolare in modifica.

Ogni cambiamento di stato o di forma di un particolare o semilavorato o di un qualsiasi oggetto richiede degli interventi atti ad effettuare tutte quelle operazioni o lavorazioni o manipolazioni che matureranno le trasformazioni.

Ogni intervento effettuato assorbe tempo; la somma di tutti i tempi dei vari interventi o operazioni concorreranno alla definizione del Tempo Totale Unitario del prodotto trasformato.

Leggi il resto dell’articolo »

Lo Scambio di informazioni al cambio turno

di Giorgio Andreani

. . . . . . ogni “guida non scelta”, inoltre, lavorava in perfetta autonomia, senza nessuno scambio di pareri o altro, ne con il gruppo “dominato” ne con gli altri “leader occasionali”; questo causava grandissime perdite di tempo, perché ad ogni cambio turno, ogni “guida” poteva decidere di continuare a lavorare “in linea” con quanto fatto nel turno precedente, oppure ignorare tutto o in parte e proseguire alla propria maniera; non esisteva nessuno scambio di informazioni al cambio turno; perché ? forse perché in questo modo, le “guide non scelte” non erano costrette ad uno scambio di pareri sul lavoro fatto?  . . . .

Se sei interessato a questo argomento, visita il mio sito     Tempi e Metodi

Documenti necessari alle Risorse in Lavoro

di Giorgio Andreani

. . . . . ho seguito, in veste di osservatore, senza intervenire, i lavori nel reparto: mi sono ben presto reso conto che non esistevano le documentazioni necessarie a sostegno delle Risorse impegnate nelle lavorazioni; non vi era una traccia scritta da poter seguire, sia per conoscere la successione delle lavorazioni, sia per conoscere quali materiali dovessero essere impiegati, ne tantomeno venivano imposte le tempistiche standard da rispettare . . . . .

Se sei interessato a questo argomento, visita il mio sito    Tempi e Metodi

Clienti e Categorie Articoli

articoli recenti