Tempi e Metodi Condulenze di Giorgio Andreani

Icon

Giorgio Andreani offre Esperienza e Professionalità Servizi di Controllo e di Organizzazione dei Processi Produttivi

I Tempi Fuori Controllo

di Giorgio Andreani

In quale modo le Risorse contribuiscono alla fabbricazione del Prodotto?

Quanto ogni risorsa interviene direttamente nel Ciclo Produttivo?

In questo documento voglio parlare dei  Tempi Fuori Controllo, (TFC), per sottolineare quanto essi siano importanti, quindi da non sottovalutare e di come sia possibile, attraverso un utilizzo mirato dei numeri raccolti in produzione, con le Schede Macchina e le Schede Attività nei Reparti, (vedi in area Documenti del Sito), conoscerli, dividerli, elencarli e quantificarli.

 

I TFC sono tempi che sfuggono ai normali sistemi di raccolta dei tempi in lavoro, perché non sono direttamente collegati al Processo Produttivo, ma piuttosto, lo accompagnano, non rilevati.

Normalmente non vengono rilevati, perché le schede raccolta dati sono progettate per poter controllare i Processi Produttivi, nelle fasi (importanti) o meglio, (legate al Ciclo di Lavoro) e tralasciano i tempi che, anche se (non legati al Ciclo), costituiscono un Costo, perché la Risorsa è un Costo anche quando non lavora.

Ma che cosa ( fa ) la Risorsa, dal momento in cui segna il tempo di fine ciclo o operazione  o fase, al momento in cui segna il tempo di inizio di un nuovo impegno.

A questo punto penso sia opportuno, anche per farvi capire meglio di cosa stiamo parlando, dare un (dato) e deciderete voi se vi sembra importante oppure possa essere trascurato.

La mia professione mi permette di visitare e collaborare con tante e svariate Realtà Produttive, collaboro infatti con piccoli Artigiani, che mancano di tutti quegli strumenti ( schede, data-base, software ) che normalmente si utilizzano per poter controllare ogni numero in produzione; collaboro anche con Ditte che hanno una loro minima organizzazione e coopero anche, offrendo i miei Servizi di Controllo e di Organizzazione dei Processi Produttivi, con Realtà (importanti) molto grandi, che dispongono di Sistemi di Gestione di ultima generazione.

Ebbene, dalle mie esperienze dirette, posso affermare che normalmente, a fronte di un impegno giornaliero di una risorsa generica di (otto ore), la stessa risorsa contribuisce direttamente alla (fabbricazione del Prodotto), per un tempo che può essere ( dipende dal tipo di lavoro): per le attività dove il ciclo produttivo è legato a macchine (però non in catena) del  75%  e per le attività dove è prevalente l’alternarsi di operazioni legate alla manualità, scende anche al 55% .

Questo significa che i TFC possono essere compresi in una forbice:  dal 25%   al 45%  del Tempo Totale di Fabbricazione del Prodotto.

Continua . . . .

Se sei interessato al mio lavoro visita  anche il mio Sito   Tempi e Metodi

 

Categoria: B - RIFERIMENTI A CONTENUTI

Tag:

Commenta

sei umano? *

categorie