Tempi e Metodi Condulenze di Giorgio Andreani

Icon

Giorgio Andreani offre Esperienza e Professionalità Servizi di Controllo e di Organizzazione dei Processi Produttivi

50 anni di Tempi e Metodi

Ho sentito per la prima volta le due parole Tempi e Metodi quando a 16 anni, alle superiori, nell’ora di Tecnologia Meccanica si sono presentati in classe due professori contemporaneamente: il Prof. Polacchini e il Prof. Corbari; li ricordo con piacere, rivedo le loro fisicità: Polacchini era alto magro, sempre elegante, nel suo consueto abito rigato grigio; era il teorico, sembrava un libro; parlava di numero di giri, di avanzamenti, di tempi di preparazione ecc. con una velocità nell’espressione e una sicurezza straordinarie e in quei momenti di spiegazione ne usciva spesso con termini dialettali mantovani. Corbari quasi un suo contrario, basso, robusto con una pancia simpatica che male veniva contenuta dai pantaloni; parlava molto più lentamente, sembrava quasi in soggezione al cospetto del suo collega, ma conosceva il funzionamento delle macchine utensili in maniera superlativa.

Perché due professori, cosa insolita: ci è stato spiegato che le nuove figure o tecnici necessari alle industrie dovevano cambiare; dovevano conoscere molta più “teoria” ma senza tralasciare le conoscenze del lavoro pratico, “manuale”.

Leggi il resto dell’articolo »

Clienti e Categorie Articoli

articoli recenti